Scalo a Singapore

IMG_2325

Esistono almeno 450 tipi di squali in natura. Uno tra i più belli è lo squalo volpe. C’è un’isola sommersa nelle Filippine, Monad Shoal, dove questo squalo può essere avvistato tutti i giorni. Sono diretta lì.

Oggi sono a Singapore ma ieri prima di partire da Bali sono andata per la giornata in un posto speciale: Ubud. Come Seminyak è il ghetto dello straniero che fa affari senza farsi domande, così Ubud è la roccaforte dei giovani con una coscienza. Una coscienza che hanno messo in pratica e che argina lo squallore della modernità. Bali sta letteralmente affondando nei rifiuti. Se non affoga è perché ci sono ragazzi intraprendenti che hanno deciso di vivere qui e che vogliono tenere pulita casa loro. Ubud è quindi diventato il centro dell’organico, dello yoga, del riciclo, del materiale compostabile, dell’artigianato. Ti siedi in uno degli innumerevoli bar a bere uno dei loro shake-bombe di salute con aggiunta di ginger, cacao, basilico e chi più inventiva ha, la mischia, tirando su il succo da una elegante cannuccia di vetro perché la plastica è vietata. Ti guardi intorno e vedi facce di giovani che vengono da tutto il mondo, belli e indipendenti. Quello che parla con la mamma in patria e gli racconta ogni minimo particolare del viaggio è un italiano. Ha lasciato la fidanzata in stand-by per mezzora, seduta con lui al tavolo, per parlare con la mamma.

 

Singapore

Singapore

A Singapore mi ha colpito il numero di alberi che sono stati lasciati lungo i viali e in città. Sono Rain tree, 25 metri di altezza con ombrelli larghi fino a 40 metri. Spettacolari. Opere d’arte, tanto quanto i suoi famosi grattacieli.

IMG_2344

Alloggio in un albergo vicino all’aeroporto perché ho un volo presto domattina. Mentre scendevo per il buffet entra in ascensore un ragazzo asiatico che mi chiede di aiutarlo perché non capisce come funziona. ‘Devi fare passare la scheda magnetica della tua stanza sul lettore e poi spingi il tasto del piano’ – gli spiego – ‘se no, non funziona’ – ‘Nel mio paese queste cose non esistono..’ – mi dice lui – ‘Neanche nel mio .. ma da quale paese vieni?’ – ‘Dal Buthan..’ dice lui e scoppiamo a ridere.

Gli dico che il Buthan è un paese meraviglioso che vorrei visitare un giorno. Lui è a Singapore per proporre la sua organizzazione di tour&treks ai tour operator e mi passa un suo biglietto da visita. Ci dividiamo nella hall.

Buthan… Buthan.. il periodo migliore per andare è ottobre e novembre.

Singapore

Singapore

Extreme swing - Singapore

Extreme swing – Singapore

Singapore

Singapore

Singapore

Singapore

 

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *