Un piano globale per salvare le barriere coralline

Un piano globale per salvare le barriere coralline dal completo sradicamento causato dai cambiamenti climatici, dall’inquinamento e dalle cattive pratiche di pesca è stato lanciato dall’Economist World Ocean Summit a Bali. L’iniziativa, denominata 50 Reef, riunisce scienziati ed esperti di conservazione di tutto il mondo per sviluppare un elenco delle 50 barriere coralline più importanti da proteggere. 50 Reefs è il primo piano globale per salvare la più vasta biodiversità che popola le barriere coralline.

 


 

 

Un mondo fatto di silenzio e di incontri incredibili

 

 


 

 

The Brothers Island, Egypt

 


 

 

Rescued Octopus came back to thank us!

Durante le vacanze nel mar rosso alcune persone, mentre camminavamo lungo una spiaggia solitaria, hanno visto un polipo nella sabbia. Non sapendo se fosse già morto lo hanno spinto nell’acqua. Dopo qualche minuto è riuscito finalmente ad allontanarsi. Il giorno successivo, tornati sulla stessa spiaggia per una passeggiata, hanno visto ancora una volta un’ombra nell’acqua che si avvicinava velocemente verso di loro. Era lo stesso polipo che avevano salvato il giorno precedente. Li ha riconosciuti e accompagnati nella passeggiata lungo la spiaggia, certi che sia tornato a ringraziarli per avergli salvato la vita. È incredibile come possano essere intelligenti gli animali.

 


 

 

Solomon Islands

Queste splendide immagini sono state riprese nelle acque delle Isole di Salomone, situate ad est di Papua Nuova Guinea.

 


 

 

Bellissime proiezioni sul ghiacciaio di Tasman che evidenziano l’impatto del cambiamento climatico

Con questo cortometraggio Heath Patterson ha accompagnato i fotografi Vaughan Brookfield e Tom Lynch verso un lungo viaggio in mezzo a paesaggi mozzafiato tra Australia e Nuova Zelanda. Dotati di decine di chili di attrezzi, il loro piano era quello di proiettare delle immagini in ambienti naturali spingendosi fino ai ripidi ghiacciai di Tasman. Brookfield spiega: “Vogliamo ricordare alle persone gli effetti che l’uomo ha sull’ambiente”.

 


 

 

Oceani: acquari della natura

Gli habitat naturali subacquei purtroppo continuano a diminuire: nel frattempo i pesci e i coralli colonizzano quasi tutte le strutture che si trovano nei mari a causa dei rifiuti dell’uomo.

 


 

 

Insight Astronomy Photographer of the Year 2017

I giudici del concorso Insight Astronomy Photographer hanno scelto le immagini finaliste per il premio 2017. Tra le foto è possibile ammirare la “Super luna” nelle Dolomiti italiane, le luci del nord che ballano sopra un arcobaleno sul porto di Trømso in Norvegia.
I vincitori delle nove categorie del concorso e due premi speciali saranno annunciati giovedì 14 settembre in occasione di una cerimonia di premiazione speciale presso il Royal Observatory Greenwich e saranno poi esposte gratuitamente presso l’Astronomy Center da sabato 16 Settembre.

 


 

 

Narvali: un nuovo video rivela il possibile scopo dell’utilizzo della spada misteriosa

Per molto tempo la lunga spada del narvalo ha rappresentato un mistero dal punto di vista del suo utilizzo. Il narvalo vive in località remote e finalmente un nuovo video, realizzato in Canada con l’ausilio di un drone, ha catturato il loro comportamento: il filmato rivela che i narvali utilizzano le loro lunghe spade per stordire i pesci, un modo questo per renderli più facili poi da catturare e, quindi, da mangiare.

Read more +

 


Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15